A dimostrazione che si può fare politica per la città anche se non si è presenti in consiglio comunale, il Polo Laico ha organizzato sabato pomeriggio la terza edizione del format “Un’idea per tutti, un libro per te“, vera e propria “libreria” gratuita in via XX Settembre.

“Questo è stato il nostro contributo alla Rassegna Letteraria– spiega il portavoce Luca Bellazzi – perché una delle finalità principali del Polo Laico è proprio diffondere la cultura. In cambio dei libri che abbiamo regalato abbiamo chiesto di compilare una scheda con due domande sull’adesione alla Città Metropolitana: sei favorevole o sfavorevole, indica il motivo. 
A rispondere sono stati 104 cittadini di tutte le età, in tre ore di presenza. I risultati hanno dato il seguente esito: 87 a favore, 14 contrari e solo 3 hanno indicato di non avere un’idea. I risultati si sovrappongono ai dati rilevati in un’analoga occasione ad Aprile confermando dunque come la scelta di aderire alla Città Metropolitana sia condivisa dai vigevanesi intervistati.
Tra le ragioni a risposta libera di chi vuole staccarsi da Pavia ed andare con Milano, il 43%  ha indicato “per le maggiori opportunità di lavoro ed economia”, il 17% per migliorare i collegamenti, seguito dall’ 11% che ritiene lo sviluppo turistico e culturale il principale vantaggio e da un 6%  per i quali è una occasione di svegliarsi dal letargo. 
Tra coloro che sono contrari solo il 12% adduce  come ragione del rimanere con Pavia la paura di rincari. 

“Abbiamo ascoltato i vigevanesi e chiesto loro di esprimersi – commenta Luca Bellazzi – perché questa è da sempre la nostra idea di politica. Abbiamo voluto testare i dati rilevati sei mesi fa e anche raccogliere spunti per i prossimi eventi che stiamo organizzando sempre con la partecipazione dei cittadini quando invece  altri partiti preferiscono ascoltare le sezioni di partito lomelline o gli ordini che arrivano dal milanese”.

La prossima iniziativa del Polo Laico dunque, sarà una mattinata dedicata ad una discussione aperta al pubblico in programma l’ 8 novembre a partire dalle ore 10.30 nella Sala dell’Affresco del Castello in cui si tratterà l’argomento Città Metropolitana provando anche a rispondere ai quesiti dei vigevanesi raccolti sabato pomeriggio.