RIBERIA IL NUOVO PALAZZO ETICO 
Il Riberia e il suo ruolo sociale Palazzo Riberia nacque come Monastero di Santa Teresa e San Giuseppe e, a seguito del lascito di donna Agnese Riberia disposto con testamento del 13 dicembre 1641, come Orfanotrofio femminile. Con tale funzione altamente sociale a favore delle orfane della nostra città e grazie al sostegno di donazioni dei vigevanesi continuò fino al 1950. La funzione sociale venne mantenuta anche nella successiva trasformazione in residenza economica e popolare. Palazzo Riberia non è solo un immobile che fa parte del patrimonio comunale: è la migliore testimonianza della generosità dei vigevanesi e rappresenta la storia sociale di Vigevano. Come tale è un patrimonio civico la cui funzione pubblica a favore della nostra collettività va mantenuta.

Fino al 31 Maggio è possibile mandare una mail a bellezza@governo.it per segnalare Palazzo Riberia fra i possibili destinatari di un fondo da 150 milioni di Euro. 
SCRIVI ANCHE TU!