Polo Laico

Cultura Idee Lavoro

Perchè “Polo Laico”?

Un punto di difficoltà per un movimento con il nostro nome è talvolta l’accettazione dello stesso da parte dei credenti. Perchè allora, Polo Laico?
Per i dizionari designa chi è autonomo rispetto alle istituzioni religiose, per parte della pubblica opinione è un termine antagonista rispetto a “clericale” o “religioso” probabilmente a causa di secolari dispute filosofiche. In realtà la parola “laico” viene da una delle più significative parole greche: λαός (laós, “popolo”) e per derivazione da questa da λαϊκός (laikós, del popolo). In politica, laico è colui che non ha preconcetti fondati su ideologie, religioni, fazioni e il suo ragionamento non sfocia in dogmi immodificabili. E’ laico dunque chi è aperto alla discussione purchè essa si dipani senza idee preformate e immodificabili al fine di giungere a conclusioni benefiche per tutti (il popolo, appunto).
Questo è il significato del termine “laico” e il Polo Laico a Vigevano vuole essere appunto un movimento aggregativo di persone di pensiero libero unite dalla volontà di risollevare le sorti della propria città, aprendosi alla collaborazione con tutte quelle forze che accettino questo piano di dialogo, privo di pregiudizi che non siano quelli riguardanti la moralità, l’etica e il fine unico del vantaggio per i cittadini.

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Inizia ora